24 giugno 2014

"GERONTOPHILIA" e "PIERROT LUNAIRE" di BRUCE LABRUCE vincono il 28° FESTIVAL MIX di MILANO

Si è concluso ieri al Teatro Strehler di Milano il 28° Festival MIX di Milano dedicato al Cinema Gaylesbico e Queer Culture.
Questi i vincitori e le menzioni speciali:

LUNGOMETRAGGI
Vincitori:
i due film del canadese Bruce LaBruce, "Gerontophilia" e "Pierrot Lunaire".
Menzione speciale della giuria:
"Pazza Idea (Xenia)" del greco Panos H. Koutras

DOCUMENTARI
Vincitore:
"My Prairie Home" di Chelsea McMullan
Menzione speciale della giuria:
"Violette Leduc: In Pursuit Of Love" di Esther Hoffenberg


Il premio "Queen Of Comedy" di quest'anno (il premio conferito alla protagonista indiscussa dell'international kingdom of comedy) è stato invece assegnato alla grande attrice e teatrante Anna Mazzamauro, che si avvicenda dopo l’almodovariana Carmen Maura, le milanesi Angela Finocchiaro, Lella Costa e Franca Valeri, la felliniana Sandra Milo e le ragazze della tv Cinzia Leone e Geppi Cucciari. 

«E' giusto che al di là dell’etichetta ci sia un mondo di creature che abbiamo il diritto di amare quello che vogliono. Io sono con loro, voglio essere la regina della libertà della loro vita. La libertà di essere come ti pare. Non sono io che sono brutta, sono gli altri che sono troppo belli". 
Anna Mazzamauro