14 settembre 2012

INTERNAZIONALE: CHE MALE C'E' SE UN BAMBINO SI VESTE DA FEMMINA?

"Oggi mi vesto da femmina". Vogliono mettersi la gonna, giocare con le bambole e dipingersi le unghie. Ma non siconsiderano né maschi né femmine. Hanno un'identità di genere luida. E una nuova generazione di genitori sta imparando a crescerli...
Da una traduzione dell'articolo di Ruth Padawer originariamente pubblicato sul "The New York Times", l'Internazionale in edicola questa settimana (n° 966 14/20 settembre 2012) dedica all'argomento la copertina e un lungo approfondimento. 
QUI l'articolo da acquistare in formato PDF.