24 gennaio 2012

JANE LYNCH RICEVERA' UN RICONOSCIMENTO PER LA PROMOZIONE DEI DIRITTI DELLE LESBICHE

La stella di "Glee" Jane Lynch riceverà un premio dall'organizzazione leader per i diritti delle lesbiche "National Center for Lesbian Rights", grazie al suo lavoro rivolto a promuoverei diritti gay: l'attrice sarà fregiata del riconoscimento presso il Centro Nazionale che festeggia quest'anno il 35 ° anniversario dei diritti delle lesbiche.
Ecco la motivazione dell'encomio:
"E' schietta e sa usare la sua fama per promuovere l'uguaglianza LGBT, per creare scuole più sicure e accoglienti per i giovani e giovanissimi gay e lesbiche".
All'età di 51 anni, la Lynch riceverà il premio a San Francisco il 5 maggio.
La direttrice del Centro Nazionale per i Diritti delle Lesbiche Kate Kendell ha dichiarato:
"Quest'anno è particolarmente significativo, perché si festeggia un importante traguardo, ossia i 35 anni dalla svolta; questa è quindi un'opportunità per guardare indietro alla nostra storia e analizzare a che punto siamo, elogiando i passi in avanti e spronando ad avanzare sempre più al raggiungimento pieno e completo di uguaglianza per tutti".

Fonte: GayPrider