02 settembre 2011

A NEW YORK IN UN MESE SPOSATE 1400 COPPIE GAY

Secondo il New York Post sono 1400 le coppie gay che si sono sposate a New York dall'entrata in vigore della legge sui matrimoni omosessuali. Si è avuto, così, un incremento del 33% dei matrimoni rispetto allo stesso periodo del 2010.
Come ben ricorderete, il 24 giugno scorso il Senato di New York ha approvato la legge del matrimonio egualitario nello Stato. La legge è entrata in vigore un mese dopo: in un solo mese, quindi, si sono unite in matrimonio 1400 coppie. Dati che confermano la necessità dell'uguaglianza di tutti i cittadini dinanzi alla legge.

Fonte: QueerBlog