11 maggio 2012

OBAMA: SI AL MATRIMONIO GAY

Barack Obama è a favore dei matrimoni gay. Il presidente Usa lo ha dichiarato durante un'intervista rilasciata alla ABC dove ha aggiunto di aver maturato questa decisione anche grazie alla moglie Michelle e alle figlie Malia e Sasha: Pensavo che le unioni civili fossero sufficienti. Sentivo che per molti la parola matrimonio evoca tradizioni e credenze religiose radicate. Ma nel corso degli anni ho potuto parlare e conoscere gente del mio staff con partner dello stesso sesso, che ha cresciuto i figli insieme. Quando penso ai nostri soldati, ai nostri aviatori, ai nostri marinai che hanno dovuto lottare tanto per i loro diritti. Sì, a un certo punto ho concluso che per me personalmente è importante andare avanti e affermare che le coppie dello stesso sesso hanno il diritto di sposarsi. Dopo queste dichiarazioni la comunità gay americana si è congratulata verso Obama. Chi invece si è affrettato a dire la sua in merito alla questione è stato il candidato repubblicano Mitt Romney, il quale ha detto che il matrimonio è solo quello tra un uomo e una donna. 

Fonte: GayPrider