04 aprile 2012

IL FRA LANCIA IL SONDAGGIO EUROPEO DI PIU' AMPIA PORTATA MAI EFFETTUATO SULLA COMINITA' LGBT

L'Agenzia dell'Unione europea per i diritti fondamentali (FRA) ha lanciato su internet un sondaggio rivolto a tutti i cittadini maggiorenni gay, lesbiche, bisessuali e transgender che vivono in un Paese dell'Unione o in Croazia. Lo scopo è quello di raccogliere dati in grado di sostenere la legislazione e il processo decisionale in materia di diritti LGBT.
Il sondaggio pone una serie di domande su varie esperienze personali, come la percezione delle risposte pubbliche all'omofobia e transfobia, la discriminazione, la consapevolezza dei propri diritti, il contesto sociale e la presenza di un ambiente sicuro e privo di violenza e molestie.
Temi su cui, nonostante il ripetersi di spiacevoli fatti di cronaca, ad oggi sono starti raccolti pochissimi i dati comparabili fra loro. Ed è proprio per questo che, attraverso il più grande questionario sul tema mai realizzato a livello europeo, si cercherà di ottenere dati sufficienti per poter orientare i decision makers a livello nazionale ed europeo, nonché le organizzazioni non governative o della società civile, nelle loro strategie ed attività di promozione e sostegno delle comunità LGBT volte alla creazione di un ambiente libero dalle discriminazioni, in cui si possa vivere ed esprimersi liberamente.
Date le premesse, risulta evidente che è importante parteciparvi ed invitare amici e parenti coinvolti a prendervi parte. Una volta tanto che qualcuno pare realmente interessato ai nostri problemi, vediamo di non fare brutta figura e di fornirgli le risposte e i numeri che gli occorrono!

Clicca QUI per accedere alla pagina del sondaggio.


Fonte: Gayburg