22 dicembre 2011

MADONNA: ARRESTATO UNO SPAGNOLO PER IL LEAK DI "GIVE ME ALL YOUR LOVE"

Varie fonti avevano postato online, qualche settimana fa, un estratto da quello che era apparentemente il nuovo singolo di Madonna. Il tutto era durato poco tempo: accortisi delle possibili ripercussioni legali, quasi tutti avevano rimosso il file audio. Compreso l'NME, che l'aveva proposto in bella evidenza per poi toglierlo in tutta fretta. Il leak era quello relativo a "Give Me All Your Love", la canzone che ora pare arriverà sul mercato col titolo di "Gimme All Your Luvin'". Ieri la polizia spagnola ha tratto in arresto un uomo con l'accusa d'aver messo online il brano. Non è chiaro se la persona sia stata la prima in assoluto ad aver postato l'estratto dal pezzo. Del fermo, del quale dà notizia la Reuters, per ora si sa solamente che J.M.R., queste le iniziali dell'uomo, è un grande fan della cantante e che le forze dell'ordine sono estrate in azione a Saragozza, capoluogo della regione Aragona e quinta città spagnola per numero di abitanti. Dopo l'arresto a J.M.R. è stata notificata l'accusa; l'uomo è ora libero in attesa di vedere se dovrà subire un processo. Le indagini erano scaturite in seguito ad una ricerca compiuta dagli avvocati dell'artista: i legali hanno seguito una traccia che li ha condotti, appunto, a Saragozza. Il precedente governo spagnolo, nazione in cui prosperano i casi di violazione del copyright, aveva preparato una legge in base alla quale sarebbe stato possibile chiudere i siti di file-sharing illegale; la legge tuttavia non è arrivata in parlamento.

Fonte:
Yahoo! News.