18 agosto 2011

UN BACIO GAY COLLETTIVO ACCOGLIERA' OGGI IL PAPA A MADRID

Oggi Papa Ratzinger va a Madrid per la Giornata Mondiale della Gioventù. Ci sono molte polemiche su questa visita, soprattutto per i costi in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo. Su questo versante c'è da segnalare l'iniziativa "De Mis Impuestos Al Papa Cero: Por Un Estado Laico" (Dalle mie tasse nessun soldo al Papa: per uno stato laico) e la denuncia contro il vescovo Martínez Camino che ha definito parassiti quanti sostengono questa iniziativa di protesta. Le azioni legali contro Monsignor Camini sono sostenute anche dalle organizzazioni per le minoranze sessuali COGAM, Girasol, Transexuales Andalucía e Transexualidad Euskadi.

La comunità gay spagnola, comunque, forte dell'esperienza di Barcellona, ha pensato bene di accogliere il Papa con un bacio gay collettivo. L'iniziativa di protesta contro Papa Benedetto XVI si terrà lungo il percorso della papamobile verso la Porta di Alcalá e la Plaza de Cibeles, in cui è previsto il primo incontro con i papaboys.

Fonte: QueerBlog