01 gennaio 2011

GAY NEW YEAR

Prima di uscire di casa, spengo l'ultima luce quando sono ormai vicinissimo alla porta, e ci sono quei due secondi di buio improvviso in cui le mani cercano a tentoni la porta, la toccano, si spostano verso la serratura, cercano il punto esatto dove infilare la chiave e poi finalmente apro e ritorna la luce dall'esterno...
A chi c'è sempre stato e a chi sempre ci sarà BUON 2011!