10 aprile 2012

VISTO NEL WEEKEND: GOOD AS YOU

Un film sgangherato ai limiti dell'amatoriale che insegue la chimera di una colorata giocosità che travolge tutto, temi seri compresi. Buone idee ma realizzate (decisamente) male. Uniche note di merito: Lorenzo Balducci (bello e bravo nelle sue manie di precisione) e la sigla finale realizzata apposta per il film dalle Gemelle Kessler che cantano un celebre pezzo di Carmen Miranda e che rese famoso il film "Banana Split" (1943): "The Lady In The Tutti Frutti Hat".
TREMENDO.