07 marzo 2012

MICHAEL FASSBENDER in copertina su "MAX"

Sei film in 20 mesi, la Coppa Volpi a Venezia per "Shame", la copertina di Newsweek come simbolo della dipendenza sessuale e tra una ripresa e l'altra, un lungo giro a zonzo per l'Europa. Michael Fassbender, cover man sul numero di Marzo 2012 di MAX in edicola e su iPad, si racconta in una ricca intervista, tra miti passati (Scorsese, Coppola e Lumet), l'impossibilità di una relazione amorosa stabile e l'ultimo set, quello di "Knockout - Resa dei Conti", dove è andato KO, per motivi di scena, per mano (o pugno) della collega Gina Carano.