19 ottobre 2009

LIBERTA' DI SCARPE E DI CALZINO

Poter mettersi le scarpe e le calze che si vuole. Ecco un altro dei diritti a rischio nell'Italia berlusconiana. Io difendo i mocassini bianchi e le calze celesti del giudice Mesiano e oggi esco così. Facciamo vedere a Mediaset di quanti colori liberi è fatta l’Italia!

P.S. Aderite alla protesta e postate le vostre foto QUI.