28 settembre 2009

VISTO NEL WEEKEND: L'AMORE E BASTA

Il documentario più brutto e inutile della storia del cinema. La sala milanese dove l'ho visto era completamente vuota. Solo io e "mio marito", quasi fossimo ad una proiezione privata. Ma forse meglio così. Solo 7 i cinema in cui è stato distribuito in Italia, ma forse erano anche troppi.
Vorrebbe descrivere l'amore visto dagli occhi degli omosessuali per sottolineare l'universalità del sentimento ma non ci riesce affatto e nelle nove storie di fortissimi legami, stravolge, attacca e distrugge l'idea e gli ideali di famiglia per i quali tutti noi combattiamo ogni giorno. Mette in crisi lo spettatore, quasi mancandogli di rispetto e lo confonde riportando alla luce vecchi clichè del tipo "io sono l'uomo, lui la donna", "la famiglia è formata da un uomo, una donna, una casa in campagna, un cane e un gatto...".
Assolutamente ANTIEDUCATIVO. Risparmiate i vostri soldi e devolveteli in beneficenza!