08 maggio 2009

AMICHE PER L'ABRUZZO IL 21 GIUGNO A SANSIRO

Sembrava una riunione di compagne di liceo, ma era presente gran parte dei nomi più importanti della musica italiana al femminile. Da un'idea di Laura Pausini è nato il progetto del megaconcerto tutto in rosa che si terrà a San Siro il 21 giugno per raccogliere fondo a favore delle vittime del territorio.
L'obbiettivo principale, sarà quello di ricostruire la scuola-simbolo "Edmondo De Amicis" de L'Aquila che ha subito notevoli danni a causa del terremoto del 6 aprile scorso. Un'altra parte del ricavato sarà invece destinata all'acquisto di case in legno e in generale per il sostegno della popolazione abruzzese. Tra i beneficiari ci sarà anche la Onlus "Aiutiamoli A Vivere", associazione di volontariato e solidarietà da sempre impegnata sulle emergenze locali.
AMICHE PER L'ABRUZZO sarà un evento unico, mai un solo concerto ha saputo portare sullo stesso palco oltre 50 artiste italiane di livello internazionale. Al fianco di Laura Pausini hanno presentato il progetto Elisa, Gianna Nannini e (in absentia) Fiorella Mannoia, le prime voci ad aderire al progetto, ma al gruppo si sono poi aggiunti nomi del calibro di Arisa, Paola e Chiara, Loredana Bertè, L'Aura, Donatella Rettore, Ivana Spagna, Anna Tatangelo, Iva Zanicchi solo per citare alcune fra le più note accorse per la promozione del progetto. Tante altre saranno le cantanti che si esibiranno sul palco come Antonella Ruggiero, Ornella Vanoni, Giusy Ferreri, Irene Grandi, Alice, Alessandra Amoroso, Malika Ayane, Rachele Bastreghi, Leda Battisti, , Laura Bono, Chiara Canzian, Rossana Casale, Caterina Caselli, Carmen Consoli, Aida Cooper, Cristina D’Avena, Grazia Di Michele, Dolcenera, Giorgia, Fiordaliso, Irene Fornaciari, Dori Ghezzi, Jo Squillo, Karima, La Pina, Patrizia Laquidara, Mietta, Milva, Andrea Mirò, Simona Molinari, Nada, Mariella Nava, Nicky Nicolai, Noemi, Anna Oxa, Nilla Pizzi, Patty Pravo, Marina Rei, Senit, Syria, Tosca, Paola Turci, e Udite, Udite: Raffaella Carrà!!! Tutte si alterneranno sul palco che i Depeche Mode lasceranno montato a San Siro, dopo il loro attesissimo concerto, contribuendo in modo significativo ad abbattere le spese di realizzazione. Madrina della giornata è stata il Ministro Mariastella Gelmini, che ha ringraziato per il supporto anche gli staff di Inter e Milan.
I biglietti del concerto saranno in prevendita a partire da oggi al prezzo di € 25,00, posti Vip a € 150,00. La
SIAE ha concesso che i diritti venissero devoluti in beneficenza, in questo modo l’intero incasso sarà devoluto per la causa abruzzese. Il concerto sarà inoltre trasmesso in diretta unificata da 13 emittenti radiofoniche nazionali, in modo da portare la voce per l'Abruzzo in tutta Italia.


Fonte: 02 Blog